Farco Group: Rassegna Stampa

Notizia del 04/09/2017

Servizi in materia di Privacy: Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati

Cambia la normativa

Il 25 maggio 2018 entra in vigore in tutti gli stati aderenti all’Unione Europea il Regolamento del Parlamento Europeo 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, conosciuto come GDPR.

Tale regolamento, per l’Italia abroga e sostituisce il D. Lgs. 196 del 2003, finora applicato.

 Anche se in parte quanto previsto dal nuovo Regolamento risulta facilmente sovrapponibile alla precedente normativa italiana, è però necessario che ciascuna azienda o ente verifichi la propria organizzazione per la tutela dei dati riferibili a persone fisiche, in modo da garantirne l’effettiva protezione e la rispondenza alla normativa, che prevede peraltro sanzioni rilevanti, fino al 4% del fatturato annuo dell’azienda.

Nel frattempo, anche la legge 300/1970, cosiddetto statuto dei lavoratori, ha subito nel 2015 importanti modifiche all’art. 4, in cui si vieta il controllo a distanza dei lavoratori e si definiscono le necessarie autorizzazioni per l’utilizzo di strumenti che, anche indirettamente, realizzano tale controllo, quali i sistemi di videosorveglianza ed i sistemi GPS per il controllo a distanza degli automezzi.

La tutela dei dati personali

Garantire la corretta tutela dei dati personali richiede, innanzitutto, l'individuazione dei dati trattati soggetti alla normativa vigente, nonché l’analisi delle modalità e responsabilità di gestione delle informazioni, onde identificare le eventuali criticità e gli adeguamenti da predisporre.

È necessario che vengano individuate le misure di tutela attuate e definite quelle da attuare, nonché le modalità per garantirne nel tempo la continuità e l’adeguatezza.

Devono inoltre essere stabilite le responsabilità per la gestione dei dati: titolare, responsabile, persone autorizzate al trattamento…

L'offerta Farco Group 

Sintex propone un servizio di consulenza e di affiancamento alle aziende o enti, al fine di garantire una corretta modalità di gestione delle problematiche relative alla privacy.

 Il servizio proposto da Sintex comprende:

  • Check-up dell’azienda per l'individuazione dei dati trattati soggetti alla normativa vigente

  • Analisi delle attuali modalità e responsabilità di gestione delle informazioni per l'individuazione degli adeguamenti da predisporre;

  • Identificazione delle misure di tutela attuate e da attuare;

  • Definizione delle responsabilità e delle nomine;

  • Stesura di un “Manuale della Privacy” contenente le indicazioni per la gestione delle problematiche presenti e la modulistica da utilizzare, nonché la specifica delle attività da svolgere nelle varie situazioni operative.

Se vuoi richiedere un preventivo scrivici ------------> https://www.farco.it/it/farco-group/contattaci/


Notizia del 11/04/2018

Farco Group riceve a Roma il Welfare Index PMI


Notizia del 16/03/2018

Formazione per i percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro: ecco la novità!


Notizia del 14/03/2018

Lavori usuranti: cosa fare entro il 31 marzo?


Notizia del 30/01/2018

È stata approvata definitivamente la nuova norma ISO 45001


Notizia del 25/01/2018

Calcolo della tariffa del servizio di fognatura e depurazione per le attività produttive autorizzate allo scarico


Notizia del 22/01/2018

Circolazione di attrezzature non conformi


Notizia del 19/01/2018

Rassegna stampa: Bresciaoggi del 19.01.2018


Notizia del 19/01/2018

Assunzione obbligatoria: cosa cambia dal 1 gennaio 2018


Notizia del 16/01/2018

Emissioni in atmosfera: modifiche sostanziali e modifiche non sostanziali


Notizia del 15/01/2018

Bando ISI Inail 2017


Notizia del 08/01/2018

Tracciamento rifiuti: nuova proproga Sistri 2018


Notizia del 15/12/2017

Premiazione delle società di Farco Group come aziende che promuovono la salute (WHP)


Notizia del 10/11/2017

Intervento del Presidente di Farco Group al "Dossier Statistico Immigrazione 2017"


Notizia del 07/11/2017

A partire dal 1 dicembre 2017 l'ATS di Brescia ha predisposto una nuova procedura per l'invio delle Dichiarazioni di Conformità di alcuni impianti/dispositivi


Notizia del 02/11/2017

Successo per la settima edizione di Azienda Sicura Day


Notizia del 25/10/2017

Inail, metodologia per la valutazione e gestione del rischio stress lavoro-correlato


Notizia del 18/10/2017

Ispettorato Nazionale del Lavoro: pubblicata una Circolare relativa alla Sorveglianza Sanitaria dei lavoratori


Notizia del 12/10/2017

Registro degli esposti: dal 12 ottobre si passa alla modalità telematica


Notizia del 11/10/2017

Dal 12 ottobre 2017 anche gli infortuni che hanno prognosi di un giorno, oltre quello dell’infortunio, devono essere comunicati all’Inail.


Notizia del 06/10/2017

Attrezzature di Lavoro: quali hanno bisogno di un corso specifico di formazione?


1 2 3 4 5 6 7 8 9