Farco Group: Rassegna Stampa

Notizia del 07/07/2017

Rischio sismico: come prevenire i possibili danni

L'obbligo per il Datore di lavoro di valutare tutti i rischi, previsto dal D.Lgs. 81 del 2008,  non consente di escludere dal proprio documento di valutazione il rischio sismico.

Pertanto è necessario che, a partire dalla classificazione sismica del proprio territorio, si effettui una seria valutazione che tenga conto delle condizioni strutturali dell'edificio in cui si svolge l'attività lavorativa.

Serve naturalmente che, a fronte della valutazione effettuata, si proceda all'individuazione dei possibili interventi di miglioramento e riduzione del rischio.

Per richiedere maggiori info o un preventivo contattaci !!

Principali problematiche

Il sisma genera una serie di effetti che investono tutti gli elementi della struttura e possono portare al collasso di elementi strutturali per superamento della capacità portante e/o al collasso di elementi secondari quali componenti impiantistiche, attrezzature, elementi di tamponamento interni ed esterni.

In strutture prefabbricate la principale problematica è legata alla perdita di appoggio degli elementi orizzontali (1), al collasso dei pannelli perimetrali di tamponamento (2), alla perdita di verticalità dei pilastri per problemi in fondazione (3) e/o al collasso deli stessi pilastri (4).

Soluzioni

A livello strutturale i possibili interventi riguardano l’introduzione di sistemi che limitino gli spostamenti sugli appoggi (senza impedirli, creare un vincolo rigido può essere controproducente!) (5), impediscano il ribaltamento dei pannelli (6) e garantiscano la stabilità di scaffalature / impianti / attrezzature (7).


Notizia del 27/07/2017

Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS): figura, formazione e attribuzioni


Notizia del 25/07/2017

Ambienti confinati: quali sono, quando diventano pericolosi e che precauzioni devono essere adottate per i lavori


Notizia del 21/07/2017

"Il Welfare come strumento per fare crescere l'azienda" - Intervista a Roberto Zini


Notizia del 20/07/2017

Classificazione ATECO: cosa è e come funziona?


Notizia del 18/07/2017

RSPP: corso di formazione, aggiornamenti e validità


Notizia del 12/07/2017

Inquinamento INDOOR: analisi e possibili soluzioni


Notizia del 07/07/2017

Rischio sismico: come prevenire i possibili danni


Notizia del 04/07/2017

Campi Elettromagnetici (CEM): quali gli effetti su salute e sicurezza da prevenire e chi sono i soggetti particolarmente sensibili


Notizia del 28/06/2017

Defibrillatori in campo: scatta l'obbligo per tutti


Notizia del 26/06/2017

Legionella: cosa è, cosa può provocare, dove si può trovare e come si controlla il rischio


Notizia del 23/06/2017

Sisma e valutazione dei rischi


Notizia del 20/06/2017

Ambienti confinati: definizione, obblighi, formazione e precauzioni


Notizia del 16/06/2017

RSPP: scopriamo nel dettaglio questa figura


Notizia del 13/06/2017

Inquinamento INDOOR: quali sono gli inquinanti e che soluzioni si possono adottare


Notizia del 09/06/2017

Campi Elettromagnetici (CEM): le sorgenti, le principali novità del Decreto e la valutazione del rischio


Notizia del 09/05/2017

Roberto Zini è il nuovo Vicepresidente di AIB con delega al Lavoro, alle Relazioni Industriali e al Welfare


Notizia del 06/04/2017

"Filo di lana: storie di impresa, di lavoro, di vita" di Roberto Zini


Notizia del 13/03/2017

Le novità del Decreto Milleproroghe


Notizia del 23/02/2017

"In Sicurezza" - Teatro Forum il 3 marzo 2017 presso il Teatro Santa Giulia


Notizia del 16/01/2017

Pubblicato il bando ISI - INAIL 2016


1 2 3 4 5 6 7 8