Farco Group: Rassegna Stampa

Notizia del 07/11/2017

A partire dal 1 dicembre 2017 l'ATS di Brescia ha predisposto una nuova procedura per l'invio delle Dichiarazioni di Conformità di alcuni impianti/dispositivi

 

Quali impianti/dispositivi sono soggetti a questa nuova procedure di trasmissione delle Dichiarazioni di Conformità?

Le Di.Co. che possono essere inviate tramite questa nuova procedure sono quelle relative a:

  • impianti elettrici di messa a terra;
  • dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche;
  • impianti elettrici in luoghi con pericolo di esplosione.

 

Come funziona?

Nell'ambito delle linee di attuazione della sanità digitale promossa dalla regione Lombardia, l'ATS di Brescia ha attivato un nuovo servizio on-line riguardante l'inoltro della Dichiarazione di Conformità degli impianti sopra citati; quanto sopra nell'ottica di promuovere la dematerializzazione delle pratiche e favorire l'accessibilità al servizio da parte dell'utenza senza doversi recare presso l'ufficio preposto.

Pertanto per l'utente è prevista la possibilità di trasmettere le Dichiarazioni di Conformità tramite l'invio telematico delle stesse, compilando un form sul sito dell'ATS di Brescia e allegando, in formato pdf, la documentazione.

Il link per accedere al form è il seguente: https://www.ats-brescia.it/bin/index.php?id=962.

Si specifica che per poter inviare la documentazione on-line e' necessario disporre di Adobe Acrobat Reader - versione 9.4 o successive - ed utilizzare, quale browser, Internet Explorer.

L'introduzione della nuova procedura di trasmissione diventerà obbligatoria a partire dal 01/12/2017 e sarà supportata da un servizio di assistenza telefonica e informazioni, contattando i numeri 0303838.516-534.

 


Notizia del 21/05/2018

È stata pubblicata la nuova edizione del Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro


Notizia del 11/04/2018

Farco Group riceve a Roma il Welfare Index PMI


Notizia del 16/03/2018

Formazione per i percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro: ecco la novità!


Notizia del 14/03/2018

Lavori usuranti: cosa fare entro il 31 marzo?


Notizia del 30/01/2018

È stata approvata definitivamente la nuova norma ISO 45001


Notizia del 25/01/2018

Calcolo della tariffa del servizio di fognatura e depurazione per le attività produttive autorizzate allo scarico


Notizia del 22/01/2018

Circolazione di attrezzature non conformi


Notizia del 19/01/2018

Assunzione obbligatoria: cosa cambia dal 1 gennaio 2018


Notizia del 19/01/2018

Rassegna stampa: Bresciaoggi del 19.01.2018


Notizia del 16/01/2018

Emissioni in atmosfera: modifiche sostanziali e modifiche non sostanziali


Notizia del 15/01/2018

Bando ISI Inail 2017


Notizia del 08/01/2018

Tracciamento rifiuti: nuova proproga Sistri 2018


Notizia del 15/12/2017

Premiazione delle società di Farco Group come aziende che promuovono la salute (WHP)


Notizia del 10/11/2017

Intervento del Presidente di Farco Group al "Dossier Statistico Immigrazione 2017"


Notizia del 07/11/2017

A partire dal 1 dicembre 2017 l'ATS di Brescia ha predisposto una nuova procedura per l'invio delle Dichiarazioni di Conformità di alcuni impianti/dispositivi


Notizia del 02/11/2017

Successo per la settima edizione di Azienda Sicura Day


Notizia del 25/10/2017

Inail, metodologia per la valutazione e gestione del rischio stress lavoro-correlato


Notizia del 18/10/2017

Ispettorato Nazionale del Lavoro: pubblicata una Circolare relativa alla Sorveglianza Sanitaria dei lavoratori


Notizia del 12/10/2017

Registro degli esposti: dal 12 ottobre si passa alla modalità telematica


Notizia del 11/10/2017

Dal 12 ottobre 2017 anche gli infortuni che hanno prognosi di un giorno, oltre quello dell’infortunio, devono essere comunicati all’Inail.


[|«] [«] 1 2 3 4 5 6 [»] [»|]